Skip to main content

Quale aceto balsamico comprare

L’aceto balsamico di Modena è un’eccellenza made in Italy universalmente apprezzata: non a caso, è spesso presente nelle gift box regalo, come le confezioni De Nigris dove figura accanto a carpaccio di tartufo, condimenti fruttati, composte e altre delicatessen agrodolci. Al di là della marca specifica di aceto balsamico IGP, qual è il migliore e quale comprare? Per rispondere a questa domanda conviene dare uno sguardo al disciplinare di produzione dell’Aceto balsamico di Modena IGP, un riferimento utile per comprendere le indicazioni riportate in etichetta. Fra le informazioni più significative c’è, in particolare, la percentuale di mosto d’uva utilizzato, presente in quantità minima pari al 20%. In linea generale, a una maggiore densità corrisponde un prodotto più strutturato, ideale per accompagnare pietanze di carattere, come le carni pregiate e i formaggi stagionati (classico l’abbinamento fra Parmigiano Reggiano e aceto balsamico). Quale scegliere per condire l’insalata e i piatti freddi? Per le ricette ‘light’ è perfettamente indicato anche un prodotto più fresco e delicato dal punto di vista aromatico. Quanto alla tipologia di mosto d’uva, l’etichetta può riportare la dicitura “concentrato” o “cotto” e, inoltre, segnalare l’eventuale presenza di caramello.

Dove comprare l’aceto balsamico bio

Oltre alle caratteristiche già viste, la scelta comprende l’Aceto balsamico di Modena IGP invecchiato: se è presente questa dicitura, il prodotto è stato invecchiato in contenitori di legno pregiato per almeno tre anni. Ovviamente non mancano le proposte bio: quale è la migliore e quale aceto balsamico comprare per fare (o per farsi) un regalo che sposi gusto e benessere? La scelta, in fatto di prodotti biologici, è ormai molto ampia e consente di spaziare anche a livello di prezzo. Lo shop De Nigris, in particolare, propone interessanti alternative come l’aceto di cocco, di melograno e di mele bio. Accanto, naturalmente, all’aceto balsamico, disponibile in versione classica e non solo. Chi vuole sperimentare qualcosa di diverso può acquistare anche perle all’aceto balsamico, glasse e altre delizie agrodolci. Come il ketchup e i fruttati all’aceto balsamico, dagli usi praticamente infiniti in cucina: inclusa la decorazione dei piatti, decisamente chic con le perle al tartufo, al limone e nelle altre varianti aromatizzate, una più golosa dell’altra.

Leave a Reply