Skip to main content

Una dieta regolare, corretta ed equilibrata inizia sempre con l’integrazione di tutti i micronutrienti essenziali per il nostro corpo, che ci permettono di essere in forze e di evitare di contrarre numerose patologie come la gastroenterite. In tal caso, è possibile utilizzare prodotti come Laevolac per combatterla più facilmente.

L’alimentazione perfetta per l’estate: gli elementi fondamentali

Quando si parla di regime alimentare corretto ed equilibrato è impossibile non comprendere anche l’idratazione del corpo, essenziale tutto l’anno ma in particolar modo durante l’estate. In questi mesi di sole, mare e caldo si suda molto e diventa fondamentale integrare la giusta quantità di liquidi durante la giornata per garantire una corretta funzionalità renale e il giusto assorbimento dei nutrienti.

Gli esperti consigliano di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, senza esagerare con le temperature. Si sconsiglia, infatti, di bere acqua ghiacciata nelle fasi più calde del giorno o durante un pasto, perché è possibile provocare uno stato di shock fisico.

Una corretta idratazione è strettamente correlata anche all’assunzione di verdura di stagione e di frutta, due elementi che troviamo sempre in un regime alimentare sano. Si a cetrioli, cocomero, meloni, pesche, pomodori, albicocche e insalate!

Quali sono gli alimenti da evitare in estate

Durante le giornate estive è bene evitare le bevande alcoliche, che con il caldo eccessivo aumentano la sudorazione e la sensazione di calore. Spesso, in specifiche condizioni rappresentano il fattore principale di capogiri e malesseri in spiaggia e/o nei locali.

Gli esperti sconsigliano, come anticipato, di bere e consumare prodotti troppo freddi così da evitare congestioni di ogni tipo. Il corpo umano si adatta con fatica al caldo e se viene sommerso improvvisamente da un liquido estremamente freddo può andare in shock termico, per questo motivo si consiglia di aspettare qualche ora prima di fare il bagno al mare e/o in piscina.

Si consiglia di evitare cibi che aumentano il calore corporeo come i piatti troppo elaborati, piccanti o troppo conditi. Meglio preferire piatti più semplici e poche quantità ripetute più volte durante la giornata.

Ecco alcuni alimenti da preferire in estate:

  • Pesce e carne bianca;
  • Verdure di stagione;
  • Pasta fredda;
  • Cous Cous;
  • Orzo;
  • Cereali;
  • Insalata;
  • Yogurt;
  • Legumi;
  • Zucchine;
  • Cetrioli;
  • Frutta di stagione;
  • Formaggi freschi;
  • Uova;

 Assunzione di integratori multivitaminici

Come abbiamo già affermato, in estate si tende ad essere più stanchi e con meno energie a disposizione non sempre si riesce a lavorare, studiare e vivere anche la propria vita sociale nel miglior modo possibile.

Tanti sono gli esperti che consigliano di seguire uno stile di vita sano e regolare per tutto l’anno, così da avere già le dispense di vitamine e micronutrienti pronti per essere utilizzati in estate. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è possibile ricorrere a integratori alimentari e multivitaminici da banco, che permettono di assumere i micronutrienti principali e dare una svolta alla propria giornata.

 Un consiglio alimentare extra: scegliere cibi facilmente digeribili!

Nonostante l’età adulta, molto spesso troviamo ancora persone che affermano di non poter fare il bagno perché hanno appena mangiato. Una realtà non vera, o per lo meno non del tutto!

Tutti i migliori nutrizionisti consigliano di mangiare alimenti facilmente digeribili e composti da micronutrienti che il corpo assimila più velocemente, per un semplice motivo: il corpo umano in estate è sottoposto a tanti sforzi e temperature differenti, un’alimentazione semplice richiede meno energie per la digestione e non crea alcun tipo di reazione.

Inoltre, le proteine facilmente digeribili che si trovano nel pesce, nella carne, nella verdura, nei formaggi o nelle uova, rappresentano degli ottimi alimenti per sentire meno caldo in estate!

Ma i gelati, i ghiaccioli e gli shake? In realtà il gelato è presente in diversi regimi alimentari estivi considerati “light”, tuttavia è bene ricordare di consumare questi alimenti estremamente estivi poche volte durante la settimana e in piccole quantità. Si consiglia di preferire un frullato di frutta fresca rispetto al ghiacciolo e un gelato artigianale rispetto al gelato commerciale, così da prediligere ingredienti salutari privi di conservanti.

Leave a Reply