Skip to main content

La ricetta 

I sapori predominanti sono quelli delle carote e della noce moscata, con i pinoli che fanno da contorno. Una torta facile da preparare, che non richiede troppo tempo o particolari abilità culinarie. Potete prepararla per un buffet ricco o per un interludio nella giornata, come spuntino insomma. Non è molto dolce, quindi risulta indicata per chi non ama i sapori sdolcinati e anche per chi non apprezza le creme, e preferisce gustare qualcosa di più leggero. La presenza delle carote la rende inoltre salutare e adatta anche in caso di dieta o regime alimentare controllato.

Gli ingredienti della torta di carote e noce moscata

  • 280 gr di carote
  • 3 uova
  • 200 gr di farina di mandorle
  • 180 gr di zucchero
  • 120 gr di olio extravergine d’oliva
  • noce moscata q.b.
  • 30 gr di pinoli
  • 1 limone
  • estratto di vaniglia q.b.

La preparazione della torta di carote e noce moscata

  1. Per prima cosa pulite le carote, per poi grattugiarle.
  2. Mescolate con la frusta (meglio se elettrica) le uova con l’olio, lo zucchero e l’estratto di farina.
  3. Unite la farina di mandorle e la noce moscata (1 cucchiaio).
  4. Completate con le carote e i pinoli, e per ultimo il succo di limone, del quale avete grattugiato la scorza e spremuto il succo.
  5. Mescolate bene, imburrate leggermente una teglia da forno e versatevi l’impasto.
  6. Fate cuocere per 35-40 minuti nel forno preriscaldato a 180°.
  7. Servite la torta di carote e noce moscata tiepida.
Le origini del caffè
Alimentazione

Le origini del caffè

Milena TalentoMilena Talento11 Aprile 2024

Leave a Reply